Protocollo Sicurezza – COVID19

La Vostra salute e la salute dei nostri collaboratori è da sempre per noi priorità assoluta e fondamento della nostra attività. Al fine di tranquillizzare i nostri clienti e assicurare loro una vacanza sicura abbiamo deciso di mettervi a conoscenza di quelle che saranno le nostre principali linee guida anti-Covid:

  • Verrà garantito il distanziamento interpersonale di almeno un metro in tutte le aree comuni anche con differenziazione dei percorsi.
  • Gli ospiti indosseranno sempre la mascherina (salvo dove non prevista dalla legge).
  • Verranno garantite diverse postazioni con soluzioni idro-alcoliche a disposizione degli ospiti.
  • Gli ospiti verranno messi in condizione di sanificare in sicurezza tutti gli oggetti ad uso comune ( es. biciclette, lettini piscina… ).
  • La pulizia e la disinfezione di tutti gli ambienti e locali comuni sarà garantita di frequente.
  • Manutenzione e sostituzione con maggior frequenza dei filtri dei microclimi posti all’interno degli alloggi e delle aree comuni.
  • Lavaggio e sanificazione della biancheria da letto e da bagno eseguito da una lavanderia industriale.
  • Pulizia e sanificazione degli alloggi ad ogni check out, inclusa la sanificazione dei materassi, cuscini, tende e tappeti.
  • Colazione a buffet (laddove prevista) servita dal personale addetto provvisto di adeguati dispositivi di protezione. Successiva pulizia e sanificazione dei tavoli, sedie e bicchieri. Previsti due turni colazione, se necessario, al fine di garantire il distanziamento.
  • Ingresso contingentato in piscina e area solarium ma comunque garantito a tutti gli ospiti. La piscina verrà trattata con prodotti che annullano le cariche batteriche e i lettini saranno distanziati.
  • I servizi igienici verranno sanificati frequentemente dal nostro personale con prodotti specifici. Lasceremo a disposizione dei clienti due postazioni accessoriate di panno carta monouso, guanti e prodotto, in modo che l’utente possa sanificare autonomamente e in sicurezza ciò che a lui necessita.

PROTOCOLLO EUROPEO PER ACCESSO IN ITALIA

Al fine di fronteggiare la pandemia da COVID-19, è stato sviluppato un sito web per promuovere l’utilizzo di un unico modulo digitale europeo modulo digitale europeo di localizzazione dei passeggeri – EU digital Passenger Locator Form (dPLF) con lo scopo di facilitare l’uso dei PLF nella risposta a minacce sanitarie transfrontaliere. Questo formato digitale permetterà, infatti, una più facile e rapida raccolta e scambio di dati, rendendo la ricerca di contatti più efficace ed efficiente per contrastare la diffusione del COVID-19.

Chi deve compilare il modulo digitale di identificazione del passeggero?

È necessario compilare un modulo per ciascun passeggero adulto; in caso di presenza di minori quest’ultimi potranno essere registrati nel modulo dell’adulto accompagnatore.

Sperando di aver fatto cosa gradita, non esitate a contattarci se avete ancora dubbi o domande da porci.